Borgo San marzanotto
home page
menù principale
chi siamo
tema sfilata Palio 2017
Sbandieratori e musici
eventi
Prossimi eventi
multimedia
Dicono di  noi
link amici
cookie e privacy
news
Contact Us Form

L'emozione di quel giorno tanto atteso sfocia nella bellezza dei nostri colori.
nella sezione multimedia le foto indelebili del Palio 2017



                                                                                                                                  
​​​​​​​                                                                                                                                  

Anche  l’edizione  2017, ricorrente il cinquantenario  della ripresa del Palio di Asti, si è conclusa lasciandoci l’amaro in bocca per le vicessitudini successe al canapo durante la prima batteria. Il mossiere, un “certo” Matteucci si è rilevato incapace di gestire il Palio di Asti , con una mossa che a dire vergognosa è riduttivo, non si può mandare in fumo un  anno di lavoro per una mossa errata. La stessa incapacità si è vista  anche nelle altre batterie compresa la finale. Noi siamo dell’idea che ogni borgo, comune  o rione non debba venire meno la possibilità di potersi  giocare sul campo un anno intero di lavoro , alla fine, vada come vada, vincitori o sconfitti, ma è un risultato che decide il campo e non un mossiere che già anni or sono ha dato dimostrazione della sua incapacità nel gestire un palio. Signor sindaco, mi rivolgo a lei che di palio è un intenditore, nella scelta del mossiere ha forse dimenticato i disastri combinati da Matteucci ad Asti ?
Signor Matteucci, se mai ci sarà una prossima volta, si metta una mano sulla coscienza e cerchi di non vanificare  un intero anno di lavoro, vedrà che la prossima volta non uscirà da Piazza Alfieri tra  fischi e  insulti, ma  uscirà a testa alta magari con un caloroso applauso per il suo operato. Un caloroso ringraziamento và ad Andrea Farris che ha fatto di tutto per potere recuperare lo svantaggio arrivando 4°
Si dice sempre che tutto questo fa Palio, è vero tutto fa Palio ma occorre avere la consapevolezza di fare le cose per bene, e Lei Signor Matteucci non le ha fatte !!
 Il popolo oro/blu sa bene che niente ci potrà fermare, torneremo  il prossimo anno agguerriti più che mai e se ci daranno la possibilità dimostreremo chi è San Marzanotto !!!



           

                                                                                                                               
                                                                                                                               

Come da programma si è svolta la presentazione a tutti i borghigiani e simpatizzanti di Andre Farris detto "Sentenza". Riponiamo in lui tantissima fiducia convinti che a settembre avremo delle soddisfazioni.
Alla serata sono intervenuti anche il neo Sindaco Rasero, l'assessore M. Cotto, il capitano del palio e la troupe di GRP Television.Per chi si fosse perso la serata nella sessione multimedia un ampio reportage della serata 



            




          



                                                                                                                  
                                                                                                                  

Come ogni anno siamo arrivati all'emozionante serata della presentazione del fantino che correrà per noi nell'edizione del Palio di Asti 2017.  Il Comitato tutto, con uno sforzo notevole, ha organizzato la serata presso la prestigiosa cornice di Villa Badoglio di San Marzanotto (strada Serra Domenico 166) .Il suo nome di battaglia  è: "Sentenza" . Siete tutti i benvenuti alla cena ,che avrà luogo venerdì 21 luglio alle h.20.30 per conoscere il nuovo fantino e passare una serata all'insegna del divertimento che  come sempre contraddistingue il popolo ORO/BLU !

            

La grigliata in Villa


Villa Badoglio 25 giugno 2017

L’estate impazza, il caldo si fa sentire e noi di San Marzanotto cosa facciamo per combattere la calura ?

Semplice : si organizza una grigliata a Villa Badoglio. Divertimento  assicurato grazie a tutto il popolo Oro/Blu.  Inevitabili  quanto piacevolissimi  i gavettoni   che hanno reso la giornata più……….. fresca !!

Nell’occasione abbiamo festeggiato anche il compleanno della nostra amatissima rettrice Marisa e  quello di Melissa.

Tantissimi auguri

                                   

grigliata_tavolata_1




















i_grigliatori











    

                                                                                                                               

                                                                                                                               



C'era una volta Castrum Novum 2017

Anche l’edizione del 2017  (la dicannovesima)  della rievocazione medievale di Castelnuovo Scrivia si è conclusa con il successo che da sempre  contraddistingue la manifestazione. Quest’anno  si è anche festeggiato il ventennale del gemellaggio con  Santa Domenica Talao piccolo paese della provincia Cosentina.

Come sempre gli oroblu erano presenti all’evento ospiti ormai da qualche anno.Il corteo storico composto da una settantina di figuranti suddivisi tra  musici, sbandieratori e sfilanti ha dato il meglio di se lungo le vie del paese con un corteo  perdurato per più di 2 ore culminato nella piazza  di fronte alla chiesa intitolata a San Pietro e Paolo in  via G. Garibaldi.  Giornata intensa anche dal punto di vista meteorologico che ha visto l’alternarsi di pioggia e sole ma conclusasi con una folla calorosa  inebriata dalla maestria degli sbandieratori  e dei musici, entusiasmata dalla vista di tante bandiere volteggianti nel cielo. Un sentito ringraziamento al Comune di Castelnuovo Scrivia, alla Provincia, alla Regione e a tutti i  Castelnovesi  che come sempre, anche offrendo un bicchiere d’acqua hanno dimostrato il loro apprezzamento e affetto per Borgo San Marzanotto. Nella sezione multimedia un ampio reportage fotografico

          

        

                                                                                                                                
                                                                                                                                
    

                                          La rinascita di villa Badoglio

Grande entusiasmo che ha contraddistinto il week-end a Villa Badoglio sabato 27 e domenica  28 maggio.  L’estate anticipata, il cielo stellato  e la leggera brezza: sono stati i tre elementi che hanno reso le serate magiche. Sabato sera si è esibita la Banda di Portacomaro  d’Asti diretta dal maestro Marco Scassa. Definirla banda, a parer mio, è riduttivo, le melodie fuoriuscite dagli strumenti scintillanti si sono infrante e amplificate nella splendida cornice di Villa Badoglio. Week-end conclusosi domenica sera con il concerto della Iso Big Band diretta dal maestro Franco Bogliano.

Gli oroblu come sempre  non si sono tirati indietro  organizzando il punto ristoro sempre ben apprezzato grazie agli  ottimi piatti cucinati dalle cuoche  e a tutti i ragazzi  che con passione ,si dedicano sempre ad ogni iniziativa  del comitato palio San Marzanotto .

La nostra intenzione è far si che questa non resti l’unica occasione per far rivivere Villa Badoglio e proprio con questi spirito  annunciamo una grigliata tra borghigiani, amici e chiunque vorrà partecipare.

L’appuntamento è per Domenica 25 giugno a pranzo al costo di € 15 per gli adulti e € 5 per i bambini   gradita la  prenotazione a :       prenotazioni@sanmarzanotto.it





           


          




           


                                                                                                                                
                                                                                                                                


                             Lanzo Torinese  Salotto in fiore 2017                   

                      
Grande giornata per gli oroblu ospiti a Lanzo Torinese comune della città metropolitana di Torino facente parte dell'Unione comuni montani della Valle di Lanzo,Ceronda e Casternone in occasione della fiera "Salotto in fiore", elegante kermesse dove i fiori la fanno da protagonista.
Eccellente  la partecipazione  degli abitanti della Valle di Lanzo che  lungo  le vie del paese hanno applaudito e gradito lo spettacolo culminato in una imponente quanto grandiosa esibizione degli sbandieratori e musici nella piazzetta storica del borgo. Un sentito ringraziamento all'assessore Vianzone che grazie all'ottima organizzazione e alla disponibilità eccelsa ha reso la giornata paicevolissima. 
Un ringraziamento particolare va al ristorante "Trattoria del Mercato" che    ha offerto il rinfresco.

           

 

                                                                                                                                                                                                                                                                



                                           Stima Del Palio 2017   
                
Anche quest'anno la Stima del Palio ci ha visto più motivati che mai, pronti a vivere il Palio 2017 solo come noi sappiamo fare. Determinati a lasciare un segno. forza ragazzi e forza oroblu !!

         
               





                                 
  
        
                       
                                                                                                                                                                                                                                                          
   



                   Il Giocamuro intitolato a Delio e Teresa Ruscalla  

   
San Marzanotto ha intitolato il Giocamuro in memoria di Delio e Teresa Ruscalla.

Il giocamuro è il muro di contenimento in cemento armato che costeggia la strada che porta in paese. Dove in basso rilievo sono stati impressi gli antichi giochi di una volta; la fionda, il salto della corda ,il tiro alla fune, la trottola e tanti altri.

Alla Cerimonia hanno partecipato oltre alla Famiglia Ruscalla il sindaco Fabrizio Brignolo,il presidente della C.R.AT Aldo Pia,il professore Giorgio Calabrese, Murizio Rasero oltre una folta rappresentanza del Comitato Palio Borgo San Marzanotto. Nella sessione multimedia un ampio reportage fotografico della giornata.


         


 
         

  
                

       

                                                                                                                                                                                                        
                                
                                   Carnevale  2017

 Domenica scorsa 26 febbraio si è svolto il carnevale a San Marzanotto e per l'occasione il gruppo sbandieratori e musici si è esibito per le vie del paese. Grande entusiasmo! 

 2_carnevale_20173_carnevale_2017

























                                                                                                                                
                                                                                                                              
                                                                                 
Andrea Farris e San Marzanotto : il binomio vincente !
  
    Andrea facci sognare !!!
    
Site Map