Le Origini- Borgo San Marzan ott o

Borgo San Marzanotto

Napoleone Bonaparte

Napoleone Bonaparte

Con il trattato di Cherasco del 17 aprile 1796 e con la pace di Parigi del 15 maggio, le truppe di Bonaparte occuparono gran parte del Piemonte, ma non la capitale in cui entravano il 6 dicembre 1798.
Il 21 settembre 1802 il Piemonte fu annesso alla Francia, con la suddivisione in sei dipartimenti: PoDoraSturaSesiaMarengo e Tanaro.
San Marzanotto fece parte di quello di Marengo, Circoscrizione di Asti, Mandamento di Rocca d'Arazzo.
Caduto NapoleoneVittorio Emanuele re di Sardegna ritornÚ sul trono (10 maggio 1814).

San Marzanotto diventÚ comune con un proprio sindaco e propri consiglieri e nel 1853 fu aggregato al Mandamento di Asti. Nel 1929 il comune cessÚ di esistere per essere accorpato alle frazioni (ventine) del comune di Asti. Dal 1980, con l'aggregazione della localitŗ Valle Tanaro, venne istituita la Circoscrizione S. Marzanotto - Valle Tanaro